• Registrati
Benvenuto su codeinvaders.net la community italiana dedicata agli sviluppatori!
Puoi partecipare alle discussioni anche attraverso facebook, twitter e google+.
JS Day
  • google plus
  • facebook
  • twitter
Codeinvaders.net, domande e risposte per sviluppatori!
Partecipa a questa community rispettando tutti i suoi membri che, per il puro piacere di condividere, forniscono risposte e suggerimenti.
Classifica migliori utenti del mese 10/2017
  1. 4240 Punti

  2. 3980 Punti

  3. 3480 Punti

  4. Luca Rainone

    2400 Punti

I premi del mese
Posizione 1: Buono Amazon da 10 euro
Posizione 2: Sconto 40% su un libro O'Reilly

Require.js VS Curl.js

A vostro parere quale delle due soluzioni e' piu' efficiente e perche'? Curl.js implementa anche le promise e questo mi fa propendere per lui ma sono molto indeciso.

quesito posto 28 Dicembre 2012 in javascript da riamedia (510 punti)
   

1 Risposta

+1 voto

Sono nati in due momenti storici differenti, curl.js e' successivo a require.js ed ha quindi al suo interno meno legacy code dovuto al supporto di browsers molto antichi (require.js supporta anche IE6 se non ricordo male).
Questo ad esempio rende curl.js molto piu' leggero.

Una delle differenze e' che require.js ha una copertura di unit testing maggiore di curl.js e per questo potremmo definirlo piu' stabile.
Dal punto di vista strutturale curl.js e' strettamente legato all'utilizzo di moduli AMD (maggiori info a riguardo sono disponibili qui) mentre require.js supporta anche il caricamento di librerie e files che non seguono le specifiche AMD. (ad onor del vero curl.js implementa il caricamento di file js non AMD con un plugin)

Una delle cose piu' interessanti di curl.js e' il supporto di containers quali wire.js e cram.js per la gestione delle dipendenze attraverso Inversion of control (maggiori info IOC qui). In questo caso potremmo aprire una polemica enorme circa l'adeguatezza di un principio strettamente legato alla programmazione orientata agli oggetti a JavaScript.

La documentazione di require.js e' veramente completa e questo e' un puto a suo vantaggio.

Potremmo andare avanti all'infinito, direi quindi che la risposta e'

dipende da cosa devi fare e dal know how del team con cui lavori

risposta inviata 28 Gennaio 2013 da giorgio.natili (2,660 punti)
Puoi partecipare alle discussioni anche attraverso facebook e twitter.
...